Samaira Mehta è una coder in erba, ma che ha già attirato su di sé le attenzioni del colosso di Mountain View. Quando aveva solo 8 anni, ha costruito un gioco chiamato CoderBunnyz per aiutare a insegnare ad altri bambini a programmare. Questo gioco le è valso il riconoscimento nazionale, e da quel momento ha iniziato a tenere seminari per bambini, molti dei quali proprio nella sede di Google

I dirigenti sono rimasti così colpiti dalla ragazzina che le hanno chiesto di partecipare come oratrice principale a un evento locale, oltre che chiederle di prendere in considerazione la possibilità di lavorare con loro una volta adulta. Per ora è “solo” la fondatrice e amministratrice delegata della società omonima del gioco da lei creato. 

Questo ha attirato l’attenzione di alcuni marketeers per Cartoon Network che cercavano di profilare giovani ragazze in grado di essere d’ispirazione come una de “Le Superchicche” in carne ed ossa. Dopo essere stata inserita in uno di quei video, le cose hanno preso il volo.

Samaira è stata presentata in alcuni telegiornali e ha iniziato a vendere il suo gioco su Amazon: oltre mille scatole in nemmeno un anno. Per ottenere questo risultato si è inventata anche un piano marketing infallibile con l’aiuto del papà, ingegnere Intel e Sun Microsystem. Ma non è finita qui. Samaira pensa in grande e ha appena lanciato un’iniziativa denominata “Yes, 1 Billion Kids Can Code” che consente alle persone interessate di donare scatole del gioco alle scuole.

Ha poi creato laboratori per aiutare i bambini di quelle scuole a imparare a diventare esperti del gioco. Le vendite del gioco sono andate così bene, che Mehta ha già lanciato un sequel: un gioco per bambini che insegna come codificare usando l’intelligenza artificiale “CoderMindz”, considerato il primo gioco da tavolo sull’AI

 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.