Il colosso svedese dell’arredamento Ikea ha sempre reso noto il suo impegno verso l’ambiente. Entro il 2020 tutti gli store saranno alimentati a energia pulita e nel mentre prosegue con il progetto “People & Planet Positive": più prodotti riciclati, meno rifiuti e un uso massiccio delle energie rinnovabili. E da poco ha lanciato anche un progetto per mobili in leasing.

"La sostenibilità non è un lusso: dev'essere alla portata di tutti" è il messaggio che Ikea sta portando avanti con forza. “People & Planet Positive” comprende una serie di buoni propositi sull'energia, la produzione e la gestione dei rifiuti, i consumi di acqua, la promozione e la vendita di prodotti più eco-sostenibili. Il tutto con un orizzonte temporale non troppo lontano: il 2020.

Ecco alcuni prodotti che rappresentano al meglio l’impegno verso l’ambiente di Ikea. 

Le barchette telecomandate per ripulire i fiumi da plastica e detriti

Colorate e divertenti, usate dai bimbi durante il bagnetto. Le barchette Ikea sono molto apprezzate dai bambini, ma adesso lo sono anche dagli adulti. Il colosso svedese infatti ha sviluppato una la stessa barca ma di dimensioni decisamente maggiori per ripulire le acque dai rifiuti.

L'azienda ha progettato una barca telecomandata molto semplice ma funzionale, la Good Ship Ikea, che elimina i rifiuti dall'acqua attraverso due braccetti posti su una delle estremità.

La barca è in grado di rimuovere fino a 20 kg di detriti alla volta. E lo ha già fatto in Gran Bretagna dove è stata in azione fino pochi giorni fa. All'inizio di febbraio, due barchette così progettate sono state dispiegate nel Deptford Creek nel sud-est di Londra per rimuovere la spazzatura presente in quel tratto del Tamigi e celebrare l'apertura della nuova filiale di Ikea a Greenwich.

Con un peso di 70 kg e una lunghezza di 3 metri, le Good Ship Ikea potrebbero rivelarsi una soluzione divertente e innovativa per eliminare i rifiuti presenti nei fiumi, almeno in parte.

L’impegno di sensibilizzazione sociale

Ikea ha offerto ai londinesi e ai turisti di tutte le età la possibilità di guidare le barche come parte di un'iniziativa educativa. Una volta concluso l'esperimento, la catena di negozi ha donato le due imbarcazioni a Hubbub, un programma di beneficenza che si occupa di informare i cittadini sull'inquinamento nei corsi d'acqua di Londra.

La presenza delle barche è stata certamente anche un'iniziativa commerciale di Ikea, ma che è servita a evidenziare ancora una volta il problema dell'inquinamento dei mari e dei fiumi legato alla plastica. La spazzatura raccolta durante l'esperimento con le due Good Ship sarà trasformata in una scultura per il negozio.

Anche se le due barchette non saranno in grado di eliminare le 300 tonnellate di rifiuti che ogni anno vengono pescate dal Tamigi, sono state utili a mostrare ai londinesi quanto sia inquinato il loro fiume simbolo.

La tenda che purifica l'aria di casa simulando la fotosintesi

Il colosso svedese propone inoltre un nuovo modo per abbattere l’inquinamento dell’aria all’interno delle abitazioni grazie a una tenda che riproduce il processo della fotosintesi. Si chiamerà Gunrid e potrà purificare l’aria.

Grazie a un trattamento superficiale a base minerale, infatti, la tenda ridurrà gli inquinanti domestici nocivi nel momento in cui entrerà in contatto con la luce. Una soluzione di purificazione dell’aria economica e poco ingombrante. È la nuova idea green dell’Ikea che, dopo i pannelli fotovoltaici low cost, si impegna a ridurre attivamente gli inquinanti atmosferici interni consentendo alle persone di purificare l’aria nelle proprie case.

Come funzionerà la tenda anti-inquinamento indoor?

La superficie della tenda verrà trattata con un minerale fotocatalitico capace di disintegrare l’inquinamento atmosferico se a contatto con la luce, consentendo così di depurare l’aria. La tecnologia alla base della Gunrid funziona in modo simile alla fotosintesi: il processo naturale che le piante e alcuni altri organismi usano per trasformare il biossido di carbonio e l’acqua in cibo, usando la luce.

Sviluppata negli ultimi anni in collaborazione con istituzioni universitarie in Europa e in Asia, questa autentica tecnologia purificatrice si attiverà sia con luce naturale che con quella artificiale.

Una bella rivoluzione se si considera che l’inquinamento indoor negli ambienti chiusi è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia una seria minaccia per la salute umana. Con poco ricambio d’aria si possono concentrare infatti sostanze dannose per l’organismo e innescare così una serie di patologie. La tenda per purificare l'aria per ora è solo un prototipo e sarà disponibile nei negozi Ikea il prossimo anno.

Il giardino fai-da-te per produrre frutta e verdura in casa

Space 10, il laboratorio di innovazione di Ikea, ha disegnato un pezzo di arredamento vivente in grado di dare da mangiare a un bel po’ di persone.
Chiamata Growroom, la stanza della coltivazione, è un giardino sferico componibile in cui coltivare piante, verdure ed erbe.

Sviluppandosi in verticale come un giardino sferico, mette le persone in grado di coltivare il proprio cibo a casa loro e in modo sostenibile. E poi è bello” hanno scritto i suoi designer su Medium.

Come utilizzarla

Sebbene Space 10 abbia lanciato la Growroom alla fine del 2016, i designer hanno appena reso pubblici i progetti. Misurando circa 2,75 metri in altezza, la Growroom vi consente di far crescere piante in casa. Potete anche sedervici dentro ad ammirare le coltivazioni.
Sebbene la Growroom presenti per lo più piante, la struttura consente di coltivare qualunque cosa, incluso frutta, erbe e verdure

Fatta di 17 fogli di compensato, potete costruire la struttura con un martello di gomma, 500 viti in acciaio inox, e una fresatrice. Il manuale di istruzioni prevede solo 17 passaggi. I pezzi si attaccano l’un l’altro come nella maggior parte dei mobili Ikea. Possono anche essere attaccati assieme con chiodi e martello.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.