“Cosa vuoi fare da grande?” è la classica domanda che ci è stata fatta da bambini e che ancora oggi si chiede ai più piccoli per capire quali sono le loro vocazioni. Ma il mondo sta cambiando molto velocemente e con lui anche il lavoro. Quali saranno allora le professioni del domani? Forse è ancora troppo presto per immaginarle, ma sicuramente non trovano ad oggi una formazione adeguata, se non per i pochi progetti innovativi che stanno cercando di farsi largo in un sistema rimasto ancorato a metodologia per niente al passo coi tempi. Per farlo la tecnologia deve essere vista come un mezzo per creare e non come fine. Il mondo digitale, che sempre di più crea tipi di lavori che dieci anni fa non esistevano, e che magari tra soli 5 anni non esisteranno più, si immerge in una zona grigia tra innovazione, automazione e diritti. Ma qualcosa sta cambiando, anche nel nostro paese. 

È così che sta nascendo H-Farm Education, la “Silecon Valley” italiana, chiamata così proprio perché nasce da un progetto del 2005 nella valle del fiume Sile. Comprenderà l’estensione di H-Campus, spazio in cui H-Farm si estenderà fino ad arrivare a 51 ettari di terreno e che ospiterà 2 mila studenti e mille startupper, oltre a docenti, imprenditori e manager per creare il polo d’innovazione più grande d’Europa, con 500 posti letto e 25 km di pista ciclabile.

La chiave principale è la formazione, oltre agli investimenti e i programmi di accelerazione e il supporto delle aziende nella digital transformation. H-Farm vuole rivoluzionare il modo di insegnare e apprendere con H-Farm Education, un progetto molto ambizioso con un’offerta formativa anche internazionale che parte dai bambini di 3 anni fino ai giovani di 26 e si spinge anche oltre, basato sull’inglese e sui cambiamenti indotti dal digitale, che può far comprendere quali sono le carriere e gli ambiti di studio che attualmente stanno avendo un boom di richieste. Attualmente ci sono 300 bambini nelle scuole di H-Farm Education con nazionalità miste, c’è una laurea Triennale in Digital Management in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari, diversi Master con docenti internazionali e una scuola professionale di computer grafica chiamata BigRock.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.