Italian Factor
CorrectiveVr corregge l'occhio pigro col divertimento

Giulia Corazza e Elisabetta Amato presentano CorrectiveVR, la terapia alternativa, dinamica e divertente per la cura dell'occhio pigro. Questa patologia interessa il 2% della popolazione. Ad oggi le terapie disponibili per il trattamento delle patologie che possono portare all'insorgenza dell'occhio pigro sono obsolete e stressanti per il paziente. Basti pensare che la soluzione più diffusa consiste nel bendaggio dell'occhio pienamente funzionante o, ancor peggio, nel ricorso alla chirurgia oculare. La nostra idea è quella di realizzare una terapia nuova, che sia semplice e divertente per il paziente. La soluzione prevede lo sviluppo di un visore VR modificato e di un software per il filtraggio dei video. Il paziente potrà guardare dei video o giocare col nostro visore: le immagini verranno adattate dal nostro software in modo tale da allenare l'occhio pigro e migliorare l'interazione tra l'occhio forte e l'occhio debole. Le modalità e il livello di interazione del nostro software verranno preventivamente consigliate da l'oculista, che consiglierà la terapia più adatta. Intendiamo collaborare con i professionisti di questo ambito medico, gli oculisti, e assieme ad essi interfacciarci al mercato che riguardati i soggetti colpiti da tale patologia. Questi soggetti verranno innanzitutto sottoposti ad una visita professionale oftalmologica, i dati ottenuti verranno consegnati ai tecnici di Corrective VR previa firma di un consenso informato specifico ed elaborati dal software per la creazione di proiezioni ad hoc.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.