Italian Factor
Hear Me Well: l’app che trasforma lo smartphone in un apparecchio acustico

Hear Me Well è un’applicazione che trasforma il proprio smartphone in un apparecchio acustico. Basta collegare un paio di cuffie, sia con filo che bluetooth, effettuare un breve test audiometrico per creare il profilo uditivo della persona e l'applicazione sarà in grado di amplificare e rimodulare le diverse frequenze del suono captate dal microfono del telefono in modo da compensare le carenze uditive della persona. Una delle funzioni chiave di Hear Me Well è il suo filtro di riduzione del rumore, che abbassa il brusio nei luoghi affollati in modo da concentrare il suono sul parlato e su quei suoni interessanti.
Hear Me Well nasce per aiutare le persone che soffrono di ipoacusia sfruttando la tecnologia di tutti i giorni. Attualmente (secondo l’ Organizzazione Mondiale della Sanità) ci sono 466 milioni di persone che hanno problemi di udito: molte di queste non possono permettersi un apparecchio acustico professionale oppure si vergognano nell’indossarlo.
Attualmente un singolo apparecchio acustico professionale costa in media sui 1500 $ (secondo la NIH - U.S. Department of Health and Human Services), con modelli più avanzati il cui costo si aggira tra i 3000$ e i 5000$. 
Hear Me Well, sfruttando quindi un oggetto comune come lo smartphone, ammortizza di molto i costi dell'utente. Inoltre indossare un paio di cuffie normali abbatte l'aspetto estetico o di imbarazzo che c'è nell'indossare un apparecchio acustico. 

 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.