Italian Factor
TomaPaint: la bio-vernice ricavata dagli scarti dei pomodori

Attualmente le scatole metalliche per alimenti (barattoli/lattine, etc.) sono protette internamente ed esternamente con vernici sintetiche derivate dal petrolio. C’è un problema di potenziale contaminazione degli alimenti con sostanze pericolose per la salute come il Bisfenolo A – BPA, che è un interferente endocrino. Negli ultimi anni è in forte crescita l’attenzione dei consumatori non solo per i prodotti biologici, ma anche per le confezioni che li contengono, che devono essere ecologiche e garantire i massimi livelli di sicurezza alimentare.

Grazie ad una tecnologia da noi brevettata e testata su impianto pilota, è possibile ottenere una bio-resina, partendo dagli scarti agro-industriali del pomodoro (bucce), da cui ricavare una vernice naturale che non contiene sostanze pericolose (Sicurezza Alimentare), che è ottenuta sfruttando fonti rinnovabili (Economia Circolare) e che non necessita di modifiche alle attuali linee produttive.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.