Frutto di un programma che nel complesso prevede investimenti per sei miliardi di euro e 1.200 nuove assunzioni, la Taycan è la prima auto di serie 100% elettrica di casa Porsche. Il vice presidente del consiglio direttivo stima che oltre il 50% dei modelli Porsche consegnati a partire dal 2025 sarà elettrificato.

Un risultato ambizioso che sarà possibile raggiungere solo con interventi mirati, come la costruzione di uno stabilimento ad hoc presso l’impianto principale di Zuffenhausen e l’addio al tradizionale principio della catena di montaggio unica che vedrà invece l’arrivo dei trasporti senza conducente all’interno di un ciclo di produzione a flusso continuo.

Taycan è alimentata dall'innovativa tecnologia a 800 Volt, adottando un approccio pionieristico, Porsche ha sviluppato internamente specifici componenti adatti alla tecnologia a 800 Volt spingendosi ai limiti di ciò che era tecnicamente possibile anche per quanto riguarda la batteria agli ioni di litio raffreddata a liquido. Nel caso di Taycan l'architettura a 800 Volt consente alla batteria di ricaricarsi in soli quattro minuti, accumulando energia sufficiente a percorrere 100 chilometri.

E visto che i processi di ricarica rapida richiedono sistemi molto potenti, Porsche ha messo a punti l’E-Performance: un’infrastruttura completa di soluzioni di ricarica utilizzabili sia a casa che in viaggio. Con una capacità fino a 22 kW, Porsche Mobile Charger Connect è il modo più rapido e comodo per ricaricare la Taycan a casa, durante la notte.

In attesa del lancio della Taycan, previsto per il prossimo anno, Porsche ha inoltre in progetto di installare più di 2 mila punti di ricarica a corrente alternata presso diverse destinazioni di viaggio in circa 20 mercati diversi.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.