Programma TV
Robotica, energia e superfood: le nuove frontiere

Tanti temi al centro di questa puntata di Instant Future, il programma televisivo che guarda al domani: dai robot, sempre più simili agli umani, alla tecnologia che aiuta gli animali, dai superfood fino alle centrali ibride e a idrogeno contro i cambiamenti climatici. E tante rubriche per scoprire curiosità su futuro e innovazione.

Le nuove frontiere dei robot

I robot del futuro potrebbero essere uguali agli esseri umani: va in questa direzione la ricerca portata avanti dal laboratorio di Soft Robotics dell’Università di Yale, che mira a realizzare una pelle per i robot identica a quella umana. I ricercatori stanno cercando non solo di individuare un nuovo tessuto per rendere la pelle morbida e versatile, ma anche di mettere a punto un sistema che consenta agli androidi di replicarci in tutto e per tutto, muovendosi e interagendo con l’ambiente circostante. Alphabet X, il laboratorio di ricerca e sviluppo di Google, è invece al lavoro su un robot dotato di Intelligenza Artificiale in grado di apprendere autonomamente. Il progetto si chiama Everyday Robot.

La tecnologia che salva gli animali

Sistemi di riconoscimento facciale, telecamere a infrarossi, software sofisticati che trasmettono dati in tempo reale a ranger e guardiani dei parchi naturali. La tecnologia si mette al servizio della natura e degli animali per contrastare il fenomeno della caccia abusiva. Il riconoscimento facciale Instant Detect sviluppato da Google è capace di individuare i cacciatori e che è stato studiato per essere operativo anche in assenza di copertura di rete mobile, come spesso accade nei parchi africani. Intel ha invece messo a punto TrailGuard, un sistema di intelligenza artificiale dotato di telecamere.

La moda dei superfood

Verdure anti-invecchiamento, erbe e spezie dagli effetti miracolosi, frutti che migliorano la circolazione o dagli effetti dimagranti: etichette, confezioni e articoli sul web promuovono i mille vantaggi di avocado, bacche di goji, curcuma e tanti altri cibi più o meno esotici… È facile quindi farsi attrarre dai superfood, le cui proprietà vengono vendute come “miracolose”. Per un italiano su tre i cibi dalle proprietà benefiche “super” possono essere usati come veri e propri sostituti dei farmaci. Ma cosa c’è di davvero super, in questi alimenti? Ne abbiamo parlato con il tecnologo alimentare di FORMULA12 Fabio Fattori.

Centrali ibride e idrogeno contro i cambiamenti climatici

L’obiettivo emissioni zero fissato dalla Commissione europea per il 2050 e il target di Parigi di contenimento del riscaldamento globale ben al di sotto dei 2 gradi centigradi impongono una svolta al sistema economico. Dal 1990, l’effetto di riscaldamento dei gas a effetto serra è aumentato del 43%, e la tendenza è in crescita. Alle aziende è richiesto uno sforzo di focalizzazione del business sulla transizione energetica. Va in questa direzione l’impegno di Snam, una delle principali società di infrastrutture energetiche al mondo, che si è posta l’obiettivo di ridurre del 40% le emissioni di metano e anidride carbonica derivanti dalle proprie attività, rispettivamente entro il 2025 e il 2030. Sul tema è intervenuto Massimo Derchi, Chief Industrial Assets Officer di Snam.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.