1189 euro il prezzo dell’iPhone X, “Cinque miti tech a cui la gente crede ancora” il titolo di un articolo di Alan Henry pubblicato sul New York Times. Riassunto.

“Migliori specifiche” non significa “migliori dispositivi”: quello che davvero ci serve è verificare batteria e memoria interna. La batteria deve essere a zero prima di essere ricaricata: oggi le batterie a ioni di litio sono diverse da quelle di anni fa, non bisogna arrivare a zero tacche, anzi questo potrebbe persino essere un problema. Occhio piuttosto alla temperatura del telefono, non deve aumentare troppo, né durante l’uso né durante la ricarica

A un numero maggiore di megapixel corrispondono foto più belle: come potrebbero facilmente obiettare Oliviero Toscani e soci, questa è una bufala. Conta semmai saper padroneggiare tutte le funzioni.

Lo smartphone rallenta prima dell’arrivo di un nuovo modello. È un pensiero che abbiamo tutti, perché sentire parlare di obsolescenza programmata ci mette in allarme. Ma il problema, spiega Henry, sono le app che...appena arriva un nuovo modello sul mercato sono subito adattate ai nuovi standard e dimenticano i modelli vecchi

Le estensioni di garanzia valgono la spesa: Henry scrive che pagare le riparazioni di tasca propria conviene al portafoglio e al cliente.

Adesso che siete informati, potete continuare a comportarvi come credete meglio.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.