Prodotto da VareseWeb con Rai Cinema e la Fondazione Ente per lo Spettacolo, “Digitalife” è un film unico nel suo genere. Un insieme di storie, raccontate dai protagonisti dei video autoprodotti, per riflettere su come internet e il digitale ci abbiano cambiato la vita.

Digitallife, diretto da Francesco Raganato, è un film corale, un collage di 50 storie, selezionate tra le oltre 300 raccolte, dove si parla di amore, lavoro, riconnessioni, scoperte, viaggi e disagio sociale. L’intento è quello di far riflettere lo spettatore, ma non da solo, in una visione collettiva.

Come il digitale ha cambiato la nostra vita?

In questo film le risposte sono varie. C’è chi fa riferimento alla nascita di internet, chi alle nuove prospettive nel mondo del lavoro, chi ancora alla scelta radicale di diventare hikikomori, termine giapponese per indicare chi si ritira dalla vita sociale, cercando livelli estremi di isolamento e confinamento.

E poi c’è il bullismo: quello raccontato da chi è riuscito a emergere grazie all’esponenziale visibilità del suo talento dalla condivisione online. Un amico ritrovato dopo quarant’anni grazie ai social. La promozione dell’accesso all’istruzione e dell’assistenza sanitaria in un villaggio rurale del Nicaragua.

Internet = accessibilità

Internet è uno strumento dalla capacità infinità. In Digitalife si racconta come il web sia diventato il canale di comunicazione tra le generazioni, in particolare attraverso i corsi di avvicinamento al digitale che si stanno tenendo nelle case di riposo.

E ancora: grazie al robottino Ivo, un ragazzino costretto da un tumore a trascorrere un lungo periodo di assenza da scuola ha potuto simulare la sua presenza in classe. Digitallife racconta un’estrema possibilità di socializzare, viaggiare, condividere esperienze ed emozioni.

Anche il modo di viaggiare è profondamente cambiato. C’è chi è riuscito a fare il giro del mondo con un budget ristrettissimo grazie all’aiuto dei social e alla condivisione delle proprie esperienze.

E poi ci sono le storie da tutto il mondo, ma raccontate da persone lontanissime dai fatti. Digitalife racconta di “Tigella”, che è riuscita a raccontare alcuni dei più grandi movimenti degli ultimi anni pur stando in un paesino di 200 anime dell’Appennino reggiano.

Un film unico nel suo genere

Digitalife è un’inchiesta che parte dal basso. Con protagonisti che hanno mescolato la loro vita reale con quella virtuale, che ci hanno messo la faccia per raccontare come l’avvento del digitale ha cambiato radicalmente e per sempre le loro vite attraverso like e condivisioni.

È una fotografia di quello che eravamo, di come siamo diventati e di come sarà la nostra vita nel futuro prossimo. È una riflessione di come la tecnologia va usata e delle potenzialità che può avere se è nelle mani e nelle menti giuste. Guarda il trailer qui.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.