Google Arts & Culture è l’applicazione disponibile per Android e iOS che raccoglie immagini in alta risoluzione di opere d’arte. E che ti permette di visitare virtualmente le gallerie in cui vengono esposte. Il progetto è partito nel 2011 e ha coinvolto numerosi musei, tra cui gli Uffizi di Firenze e i Musei Capitolini di Roma. Grazie alla Street View, anche questo realizzato da Google, è possibile esplorare anche luoghi molto lontani, come il santuario Kamigamo a Kyoto.

Google Arts & Culture è un vero e proprio archivio culturale, in cui l’utente può immergersi e scoprire curiosità, storie nascoste e poco conosciute. È possibile cercare le opere in base al proprio colore preferito, ai movimenti artistici e nella home page ogni giorno vengono pubblicate le novità arrivate sull’App. Tra le quali spicca la possibilità di trovare il proprio sosia grazie a un semplice selfie.

L’applicazione, grazie al sistema di intelligenza artificiale, elabora il nostro viso e va alla ricerca di un volto simile tra i quadri delle gallerie in archivio. Una volta trovato il nostro doppelgänger, provvisto di didascalia con nome e collocazione dell’opera, i due volti affiancati potranno essere condivisi sui social. Un modo divertente e coinvolgente per condividere la cultura.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.