Anche lo sport segue la scia delle novità tecnologiche. Tanto che le classiche figurine dei calciatori verranno presto sostituite da quelle virtuali. Già da quest’anno, in occasione dei Mondiali di calcio in programma in Russia dal 14 giugno, il gruppo Panini esporta in Cina i suoi prodotti dedicati agli appassionati del pallone, che da quest’anno saranno sia di carta che virtuali.

L’operazione di business arriva a valle di un’alleanza con Tencent Sports, la divisione del colosso cinese del web che si occupa di sport e media. La società italiana, che detiene la licenza esclusiva di Fifa per le figurine e le card digitali dei calciatori, ha annunciato che Tencent Sports diventa ora partner strategico del gruppo nella Repubblica popolare cinese, Hong Kong, Macao e Taiwan. Non a caso, infatti, una percentuale sempre maggiore delle vendite di Panini proviene proprio dal mercato asiatico.

Come si legge dal comunicato ufficiale, la società modenese «sta lavorando da tempo all’integrazione tra prodotti collezionabili fisici e digitali». E proprio in occasione dei prossimi Mondiali, “Fifa World Cup Trading H5”, l’app che ha già collezionato numeri da record in Europa e America, sbarcherà in Cina. In contemporanea Tencent Sports metterà a disposizione le piattaforme distributive per permettere a tutti gli appassionati di calcio cinesi di collezionare e scambiare le card digitali dei protagonisti di Russia 2018.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.