di Ettore Messina

Non è ancora cominciato il campionato Nba ma so benissimo che anche in Italia si parla già molto di noi. E pure degli altri campionati pro. Perché si sta saldando un fronte sportivo contro la Casa Bianca che è anche un'affermazione del ruolo non solo tecnico ma anche sociale degli atleti top.

Sono  stato alla Casa Bianca: quando gli Spurs sono stati invitati io, che pure non ero parte della squadra che aveva vinto il titolo, ero già nello staff. Obama è un grande appassionato di basket. Anche a Mosca avevo avuto rapporti con la carica più alta del Paese, invitato da Putin alla parata del Primo Maggio.

Come vivo adesso queste tensioni con Trump? Non è un argomento che resta fuori dallo spogliatoio, come si dice. Magari avete letto i commenti di Popovich sulla vicenda. Personalmente, mi interessa allargare l'orizzonte. Sport e non solo sport

Nella nostra vita la parola che riassume tutto è confrontation: in inglese, vuol dire scontro, non confronto civile. E oggi siamo pieni di confrontation: Trump-Kim nel mondo, Islam versus Cristiani, Eurolega versus Fiba, Renzi Versus 5Stelle. Ad ogni livello una confrontation, almeno una: ho letto persino di 65 prelati che accusano Papa Francesco di eresia.

Dove è la tolleranza? La capacità di ascoltare? Il rispetto? Il fair play?

Che futuro stiamo costruendo? Anche il titolo di questa rubrica paga il suo pedaggio alla confrontation. Si chiama Rambla per fatti di agosto, adesso Rambla vuol dire altro. Chiedo di nuovo: che futuro stiamo costruendo? Di sicuro non possiamo smettere di cercare una risposta.
 

Correlati

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.