di Stefano Intintoli

La parola stress è una parola molto usata nel mondo del lavoro, addirittura abusata forse. 

Sì, perché la traduzione dall'inglese ci porta al significato di "tensione, enfasi, attenzione, concentrazione, sollecitare, sforzare, mettere in rilievo".

Tanti significati, ma chissà perché, a noi rimane sempre nella mente quel mostro oscuro, pensando alla parola stress ed ai suoi effetti su di noi. 

Lo stress ti tiene in vita, perché senza di esso non riusciresti a deglutire, digerire, prendere sonno e poi dormire, alzarti e poi camminare, respirare, pensare, lavorare.

Pensa, ciò che ti propinano come la principale causa per cui lavori male, è invece la benzina che ti permette di lavorare! Tutto nel tuo corpo, proprio come quel giusto voltaggio di corrente che ti fa leggere questo articolo tramite il tuo pc o il tuo smartphone.

Pochi volt in più ed il sistema comincia ad andare in sofferenza, creando dei malfunzionamenti.

Pochi volt in meno ed il sistema richiede un surplus per uscire da una condizione cosiddetta "down". 

Quando lavori respiri, pensi, il tuo cuore batte, quindi questo stress fisico ti accompagna per tenerti in vita. 

Ma cosa succede quando trasliamo questo funzionamento allo stress mentale che nasce a lavoro?

Sussistono le stesse identiche dinamiche: occorre la giusta dose di stress! 

Il tuo cervello impegnato nell'attività lavorativa richiede un quantum di stress per permetterti di inviare mail commerciali, chiamare i clienti "distratti", per una riunione dell'ultimo minuto e visitare un nuovo fornitore; non puoi pretendere troppo dal tuo cervello, ma nemmeno tenerlo sotto tono.

La giusta tensione ti permette di compiere azioni giuste: azioni mirate alla risoluzione dei problemi, azioni intelligenti che leggono la realtà trovando alternative vantaggiose, capaci di rendere il tuo lavoro più semplice e più produttivo.

Troverai migliaia di corsi, consigli per annullare lo stress; MarkeThink Olistico va in controtendenza, dicendoti "Se vuoi finire qui la tua avventura sulla terra, prego fai pure".

Ma da come avrai potuto intuire lo stress non si può spegnere, perché spegneresti la tua vita.

È invece importante: trasforma il tuo stress, normalizzalo, addomesticalo, affinché possa lavorare al tuo fianco e non contro di te.

Lo stress ti tiene in vita. Ama il tuo stress e lavorare sarà più semplice e gratificante.

 

 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.