di Alberto Bracali

Per me la Rambla è un luogo dello spirito più che un luogo fisico. È il mondo aperto, colorato, multirazziale, vivo, che va verso una grande piazza per incontrarsi a monte e dalla parte opposta verso il mare, per fare il bagno tutti insieme. È come Leidseplein ad Amsterdam, Covent Garden a Londra, Rynek Glowny a Cracovia, Piazza della Signoria a Firenze. Posti magici, popolati di artisti da strada colorati e stravaganti, dove ti senti cittadino del mondo. Per me anche il basket è sempre stato così: una rambla in movimento, uno stile di vita più che uno sport. Dove ce la metti tutta per vincere ma ti autoaccusi anche del fallo e alzi la mano per riconoscere che l'hai commesso. È come la vita che mi piacerebbe vivere e che ho cercato con tutto me stesso di realizzare. 

Correlati

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.