Bill Gates sta sostenendo una nuova impresa che mira a trasformare la luce solare in una fonte di calore superiore a 1.000° C che potrebbe aiutare a sostituire i combustibili fossili. La tecnologia potrebbe persino raggiungere temperature di 1.500° C per scindere molecole di idrogeno dall'acqua e creare un gas privo di fossili per riscaldare case, autoveicoli e centrali elettriche.

L'uomo più ricco del mondo si unisce agli investitori dietro Heliogen, la prima azienda a concentrare la luce solare per raggiungere temperature sufficientemente elevate da alimentare l'industria pesante senza emissioni di carbonio.

In cosa consiste Heliogen

A differenza della tradizionale energia solare, che utilizza pannelli per catturare l'energia del sole, Heliogen sta ottimizzando quella che è nota come energia solare concentrata. Questa tecnologia, che utilizza gli specchi per riflettere il sole in un unico punto, non è nuova. Il solare concentrato, infatti, è stato utilizzato in passato per produrre elettricità e, in qualche modo limitato, per creare calore per l'industria. Viene persino utilizzato in Oman per fornire l'energia necessaria per trivellare il petrolio.

La svolta di Heliogen è che, per la prima volta, l'energia solare concentrata può essere utilizzata per creare il calore estremo necessario per produrre cemento, acciaio, vetro e altri processi industriali. In altre parole, la luce solare priva di carbonio può sostituire i combustibili fossili in un angolo dell'economia ad emissione di carbonio pesante che non è stato toccato dalla rivoluzione dell'energia pulita.

Una svolta che consentirebbe di ridurre sostanzialmente le emissioni di Co2. Le industrie pesanti sono tra i maggiori responsabili dell’inquinamento globale. Se la soluzione proposta da Heliogen fosse valida - qualche dubbio c’è per quanto riguarda i giorni di pioggia, anche se sembra che il problema possa essere risolto facendo affidamento su sistemi di accumulo in grado di trattenere l'energia solare per i giorni di pioggia.

Le parole di Gross

Bill Gross, amministratore delegato e fondatore della Heliogen, ha affermato che la società rappresenta un balzo in avanti tecnologico nel contrastare le emissioni dell'industria e dei trasporti che rappresentano il 75% dell'impronta di carbonio nel mondo.

E inoltre secondo il fondatore di Heliogen la creazione di calore di processo a temperatura ultra-alta a basso costo offre all'azienda l'opportunità di dare un contributo significativo alla risoluzione della crisi climatica.

La più grande sfida di Heliogen sarà convincere le aziende industriali a utilizzare combustibili fossili per effettuare gli investimenti necessari per il passaggio. Gross ha dichiarato che l'azienda ha parlato con potenziali clienti in privato e ha in programma di annunciare presto i suoi primi clienti.

"Se andiamo in un'azienda di cemento e diciamo che ti daremo calore verde, niente CO2, ma ti faremo anche risparmiare denaro, allora diventerà un gioco da ragazzi", ha detto Gross.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.