People
Arthur Zang e il tablet per curare il cuore

Ha inventato e realizzato il primo tablet che permette di diagnosticare malattie cardiache da remoto: Arthur Zang, 32enne informatico del Camerun, aveva solo 26 anni quando ha costruito il Cardio Pad. Uno strumento nato con l’obiettivo di ridurre il tasso di mortalità per malattie cardiovascolari nel terzo mondo e migliorare una situazione difficile: basti pensare che in Camerun ci sono meno di 50 cardiologi per 22 milioni di abitanti. Il Cardio Pad, commercializzato a partire dal 2016, rende possibili le visite cardiache in tutto il Camerun: il dispositivo elettronico infatti permette agli operatori sanitari di controllare il cuore dei pazienti e di trasmettere nel giro di pochi minuti – attraverso una connessione mobile – un elettrocardiogramma digitale completo di 12 tracce ai cardiologi lontani, perché effettuino una diagnosi.

Oggi Arthur Zang, considerato uno dei principali innovatori africani, è Ceo di Himore Medical, azienda che progetta, sviluppa e porta sul mercato il cardio-pad e altri dispositivi medici a basso costo per ospedali che necessitano di utilizzare la telemedicina per seguire i pazienti.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.