People
Crea un sito sul Covid e rifiuta 8 milioni di dollari

A soli 17 anni ha creato un sito per tracciare i casi di Covid-19 nel mondo che ogni giorno riceve oltre 30 milioni di visitatori, e ha rifiutato 8 milioni di dollari. Avi Schiffmann, studente americano appassionato di informatica e programmazione, ha creato la piattaforma ncov2019.live, che offre aggiornamenti continui sui casi di Coronavirus con numeri, statistiche, mappe e i link alle fonti ufficiali. Un’idea apparentemente semplice, che ha conquistato però milioni di visitatori: da quando è online, il sito ha avuto più di 700 milioni di utenti unici. E con il successo, sono arrivate anche le offerte: 8 milioni di dollari per la sua piattaforma, una proposta di lavoro da Microsoft e svariati investimenti da aspiranti inserzionisti. Offerte che lui ha puntualmente rispedito al mittente: “Ho solo 17 anni, non mi servono 8 milioni di dollari, e non voglio approfittarne” ha spiegato il ragazzo al sito statunitense Business Insider. Come unica forma di finanziamento, Avi Schiffmann ha optato per piccole donazioni volontarie con il pulsante “Buy Me a Coffee”.

 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.