Chi ha un figlio in età scolare, sa bene di cosa stiamo parlando: Classroom, Google Suite for Education, Meet. Tutti strumenti che fino a qualche settimana fa conoscevano gli addetti ai lavori e pochi altri, stanno diventando di giorno in giorno sempre più famigliari. E anche più diffusi, se pensiamo che Classroom si è posizionata al decimo posto tra le applicazioni più scaricate di marzo 2020. Disponibile dal 2014 in 42 lingue, fa parte del pacchetto G Suite for Education che è stato messo a disposizione da Google per permettere agli studenti di rimanere aggiornati con le proprie lezioni anche se non possono recarsi fisicamente a scuola.

Hangouts Meet

La suite di Google dedicata al mondo dell'istruzione mette a disposizione una serie di strumenti pensati per l’insegnamento a distanza. Tra le applicazioni più utili in questo senso, va sicuramente citata Hangouts Meet che consente di riunire in una classe virtuale bambini e insegnanti. Si possono infatti tenere lezioni interattive con i ragazzi di ogni ordine e grado, dalla primaria alla secondaria di secondo grado in modo semplice, senza troppe conoscenze informatiche e molto velocemente. Con pochi passaggi la videochiamata parte. Con la condivisione schermo, possibile durante la riunione sia da parte dell’organizzatore della chiamata che da parte del partecipante, ogni insegnante può usare video-lezioni, libri di testo digitali, documenti per comunicare con gli allievi.

Classroom

Un altro strumento utile è Classroom, che consente ai docenti di caricare compiti e allegare videolezioni, file audio e documenti. I bambini poi potranno scaricare il materiale o elaborarlo direttamente come documento Google, e riconsegnarlo entro il giorno di scadenza fissato dall'insegnante. Un sistema di condivisione di compiti e contenuti molto intuitivo. Classroom si integra alla perfezioni con altri prodotti Google, come Documenti, Drive o Calendar per permettere agli studenti di seguire le lezioni in maniera smart e avere un quadro chiaro della situazione. A tutto questo si aggiunge una chat di classe completa per mandarsi messaggi e fare domande al docente. Insomma, è un programma completo pensato per le scuole che ti consente di fare praticamente tutto, come se fossi seduto al banco, in classe. Nella speranza di tornarci presto, in classe.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.