A quante persone è capitato di volersi cancellare da Facebook, ma non farlo per via di tanti ricordi fotografici o video contenuti nel proprio profilo. Fare un backup era molto complesso, le foto andavano salvate singolarmente e l’operazione poteva richiedere molto tempo.

Non più perché entro la prima metà del 2020 sarà molto più semplice eseguire il backup di foto e video dal proprio profilo. Lo si potrà fare spostandoli verso altri servizi come possono essere le piattaforme di cloud storage. Il primo test scatta in Irlanda con la semplice migrazione dei contenuti multimediali a Google Foto.

 

L’accordo tra i giganti Usa

Un accordo tra i cinque grandi giganti del tech e del web made in Usa come Apple, Facebook, Google, Microsoft e Twitter permetterà tutto questo. È solo la prima applicazione di quello che vuole essere uno standard open-source per la portabilità dei dati noto come Data Transfer Project (DTP).

Come spiegato sulla pagina ufficiale del programma, “Il progetto di trasferimento di dati utilizza le api esistenti dei servizi e i meccanismi di autorizzazione per accedere ai file. Quindi utilizza adattatori specifici del servizio per trasferire tali dati in un formato comune e quindi di nuovo attraverso le api del nuovo servizio”.

In pratica viene creato una sorta di linguaggio comune tra i vari operatori così da permettere una completa e universale comunicazione. Una richiesta espressa dalle normative europee Gdpr in vigore dallo scorso maggio, più precisamente l’articolo 20.

 

Come avviene il trasferimento

Il trasferimento tra una piattaforma e l’altra sarà protetto da crittografia e sarà necessario passare da una password per evitare, naturalmente, che qualche indesiderato vada a trasferire tutti i contenuti in modo subdolo. Insomma, un nuovo utile strumento che vede compatti i grandi player del web al servizio dell’utente.

Dunque Facebook è stata la prima a sfruttare l’opportunità e con questo collegamento tra le foto e i video caricate sui social e la piattaforma Google Foto che permette – sfruttando l’utenza di big G – di caricare gratuitamente e illimitatamente immagini fino a 16 megapixel e video fino al full hd.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.