Web & social
Internet: uso smodato o dipendenza?

Siamo abituati a considerare "rete", social, smartphone e strumenti innovativi in grado di migliorarci la vita. Ma non è sempre oro tutto ciò che luccica. Da tempo ormai sappiamo che internet è anche sinonimo di dipendenza, ce lo ricordano i termini creati appositamente: internet addiction, per descrivere il bisogno continuo di connessione, e nomofobia, che sta per "no mobile fobia", ovvero la paura di restare senza connessione in mobilità. 

Secondo il sito www.dipendenze.net, in Italia i dipendenti da Internet sono quasi tutti giovani e giovani adulti e, prendendo in considerazione solo i casi più gravi sono circa il 6% della popolazione. In Inghilterra il 18% degli studenti usa Internet in modo eccessivo. In Norvegia l'1% e in Grecia l'8% è dipendente. Ma è nel continente asiatico che i tassi di incidenza sono più elevati oscillando dall'1% al 25% della popolazione a seconda delle aree prese in considerazione. 

Tuttavia la dipendenza non è da confondersi con l'uso smodato o l'abuso. Si parla di patologia solo in questi 4 casi riguardanti soprattutto i giovani: 

  1. Uso eccessivo associato alla perdita della cognizione del tempo che finisce per far trascurare i bisogni fondamentali come l'alimentazione e il sonno.
  2. La chiusura verso l'esterno con sentimenti di rabbia, tensione e depressione quando il computer non è accessibile.
  3. La persistenza nell'uso di tecnologie con richiesta di nuovi device, migliori software e più tempo per stare al computer. 
  4. Le ripercussioni negative sul comportamento sociale come frequenti litigi con i familiari, facilità nel mentire, ridotta produttività professionale o scolastica. 

A cosa abbiano giovato le invezioni del genere umano giudicatelo voi. Una cosa è certa: la mente è come un ombrello, per funzionare deve essere aperta. 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.