Da poco più di due anni si può chiamare da qualsiasi parte d’Europa senza costi aggiuntivi. L’abolizione del roaming, voluto dalla Commissione Ue, è stato un passo importante verso l’integrazione europea. Viaggiare per tutto il Continente non preoccupandosi delle maggiorazioni è stato un passo avanti.

Lo studio della Commissione europea

Uno studio della Commissione Europea ha sottolineato il forte incremento dell’uso dei cellulari da parte dei cittadini dell’Unione dopo l’abolizione delle tariffe maggiorate a partire dal 2017. L’assenza di costi aggiuntivi ha incrementato il mercato europeo, e i cittadini liberi da preoccupazioni usano i propri smartphone per telefonare o navigare allo stesso modo in tutti i Paesi Ue in cui si trovano.

Secondo lo studio, negli ultimi anni l’uso del traffico dati da parte dei viaggiatori europei è decuplicato rispetto a quello dell’anno precedente all’entrata in vigore della normativa. Questo incremento vale soprattutto nel caso di vacanze all’estero, dove si sono registrati dei picchi di utilizzo fino a 12 volte superiori rispetto al passato. Un esempio sono le vacanze estive 2018 che hanno fatto anche registrare un aumento di tre volte delle chiamate dall’estero o tra Paesi diversi.

Il report mostra come negli ultimi periodi analizzati anche il traffico dati è fortemente aumentato rispetto al 2017 e, se si esclude anche in quel caso il picco registrato nell’estate 2018, sembra attestarsi sui 120-127 milioni di giga, mentre nel 2016 il volume oscillava tra i 7 e i 13 milioni di giga.

Le parole della Commissione

L’ex commissario per l'Economia e la società digitali, oggi commissario per l’Innovazione, ricerca, cultura, istruzione e gioventù, Mariya Gabriel ha dichiarato: “La ricerca dimostra ancora una volta quanto sia stata efficace l'abolizione delle tariffe di roaming. Gli europei beneficiano in gran parte dell'opportunità di utilizzare liberamente i propri dispositivi mobili durante i viaggi. Allo stesso tempo, possiamo anche vedere chiaramente che il mercato del roaming dell'UE continua a funzionare bene. Contrariamente ai timori di un aumento dei prezzi interni a causa della fine delle tariffe di roaming, i prezzi interni per i servizi di telefonia mobile sono effettivamente diminuiti complessivamente in tutta l'UE”.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.