Crolla un mito. Anche la Harley Davidson si arrende all’elettrico e questa volta per davvero. Il primo annuncio avvenne infatti nel 2014 e fu quasi una sollevazione popolare, ora la casa di Milwaukee fa l’annuncio ufficiale: “Fra appena 18 mesi saremo sul mercato con una moto elettrica”.

L’annuncio choc per gli amanti del genere è stato poi condito con la presentazione di un prototipo, così da rendere ancora più ufficiali le cose. Il popolo del “live to ride and ride to live”, infatti, già non digerisce i terminali di scarico, figuriamoci un’Harley silenziosa come un’ombra. Il rombo del suo motore è un vero e proprio patrimonio culturale per il mondo delle due ruote, tanto che, ed è l’unico caso al mondo, negli Usa è un marchio registrato che non si può copiare.

A Milwaukee ora si punta a diventare leader mondiali nell’elettrificazione delle moto e, nella speranza che gli animi dei puristi si siano calmati, i tecnici hanno abbattuto tabù come quello del peso e delle dimensioni. Secondo alcuni indiscrezioni l’Harley elettrica sarebbe leggerissima, quasi come una bici elettrica potenziata e con un’autonomia di almeno 160 km, ma il mezzo è ancora top secret. Il punto rimane sempre lo stesso: come la prenderanno gli Harleysti? 

Ecco la gallery.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.