Mobility
Taxi volanti alla conquista dei cieli

Andare in taxi da una parte all’altra di una città a volte può richiedere molto tempo, a causa del traffico congestionato: in futuro potrebbe non essere più così, grazie alle auto volanti. Se ne parla ormai da anni, ma ora il settore sembra essere arrivato finalmente a una svolta decisiva. Infatti, se la pandemia ha costretto i grandi marchi automobilistici a rallentare i propri piani di sviluppo nella transizione alla mobilità elettrica, il comparto di questi piccoli aeromobili sta registrando un vero e proprio boom di investimenti.

Dotati di eliche per il decollo verticale e rigorosamente elettrici, questi mezzi, che sembrano un incrocio tra piccoli elicotteri e grandi droni, sono destinati al mercato del trasporto di passeggeri nelle città congestionate dal traffico. Taxi volanti capaci di spostarsi in silenzio e con grande rapidità a bassa quota, dotati di un’autonomia crescente grazie a materiali sempre più leggeri e batterie sempre più potenti.

Primo test in Giappone

Intanto in Giappone si è svolto con successo il primo test di un’auto volante con equipaggio a bordo. Il velivolo è stato costruito da SkyDrive – una società finanziata da Toyota – e ha condotto la sperimentazione sorvolando l’area dove la Casa nipponica è solita svolgere i propri test. La dimostrazione ha visto il mezzo raggiungere i tre metri di altezza, restare sospeso per circa quattro minuti per poi tornare a terra.

La società si è detta entusiasta dell’andamento del test, e ha annunciato di voler accelerare lo sviluppo tecnologico per commercializzare questi velivoli a partire dal 2023. Tra gli ostacoli da superare per vedere questi mezzi effettivamente volare nelle città di tutto il mondo, il costo delle tecnologie, il dubbio sulla sicurezza e l’autonomia effettiva del mezzo che l’azienda, nei prossimi mesi, intende estendere fino a 30 minuti. Lo sviluppo del progetto è sostenuto anche dal governo giapponese, che ha investito nella società di taxi volanti quasi 35 milioni di dollari.

Lo spazio aereo si prepara così a diventare la nuova frontiera della mobilità urbana, e ha tutte le carte in regola per essere un vero game-changer: infatti consentirebbe di ridurre in un colpo solo le emissioni di CO2, i tempi di viaggio e il traffico delle grandi città.  

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.