I nostalgici degli anni ’90 sono accontentati. La Sega ha lanciato il Sega Mega Drive Mini. Una mini consolle che andrà a battagliare nuovamente con il nemico storico, la Nintendo, che da qualche tempo ha messo sul mercato le consolle NES Classic Mini e SNES Classic Mini.

 

Il mercato del gaming fa un tuffo nel passato

I due colossi delle consolle anni ’90 hanno ricreato una nuova fetta di mercato, senza sviluppare nuovi giochi. Consolle che fanno gola ai nostalgici, a prezzi contenuti e con giochi che hanno fatto la storia. Un modo per tornare bambini e rimettersi davanti al televisore con un joypad in mano, magari con i propri figli di fianco, anche se per loro saranno giochi preistorici. Dunque riprende la war game, che in Europa più che in altri parti del mondo ha contraddistinto un decennio.

Riprendendo l’idea di Nintendo la Sega dal 19 settembre negli Stati Uniti, il 4 ottobre in Europa, ha messo sul commercio il nuovo/vecchio Sega Mega Drive Mini. La consolle ricorda le forme dell’originale, ma è più piccola. Alimentata da un cavetto usb (con alimentatore non incluso) e collegata tramite Hdmi. Completano l’offerta due controller identici all’originale e con due joypad identici agli originali, nella versione a tre tasti.

 

Le novità della versione mini

Dentro la consolle, che costa circa 80 euro, sono presenti 42 giochi che hanno fatto la storia del gaming negli anni ’90. Naturalmente i giochi varia tra Europa/Nordamerica, Giappone e Cina/Corea. E allora avanti nuovamente a giocare a Street Fighter 2 o a Street of Rage 2, o ancora al mitico Sonic che è presente nella consolle in ben 3 edizioni.

La nuova consolle ha delle funzionalità che non erano possibili con l’originale. Ad esempio è possibile salvare in qualunque momento il gioco premendo per qualche secondo il tasto Start sul pad o il tasto reset sulla console. Questo rende la maggior parte dei giochi decisamente più affrontabili rispetto al passato.

Insomma un bel tuffo nel passato, e mi raccomando impostate il filtro che simula il tubo catodico, naturalmente giocando in 4:3, altrimenti che anni ’90 sarebbero?

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.