Gadget
Fribo, il gatto robot che combatte la solitudine

A vederlo è un po’ inquietante, ma “Fribo” ti aiuterà a fare amicizia. È questo l'obiettivo dei ricercatori che hanno inventato il gattino nero che tanto sta facendo parlare di sè. Ma vediamo meglio di cosa si tratta. 

 

Come funziona Fribo

Posizionando Fribo all'interno della propria casa e in quella dei propri amici, il gatto osserverà costantemente le attività che gli si svolgono davanti grazie a un insieme di microfoni e sensori. Dal vostro arrivo a casa all'eccensione della tv oppure l'apertura di una porta, una sorta di Grande Fratello condiviso con i tuoi amici, ma con le sembianze di un gatto. 

Il gatto-robot deve essere installato dai membri di un gruppo di amici. Non è pensato per essere un sostitutivo delle interazioni reali, ma non è nemmeno un social che spinge i suoi utenti a una costante e frequente attività di iper-interazioni.

No, al contrario Fribo vuole spingerti ad essere maggiormente in contatto con i tuoi amici veri. Se un amico che ha installato a sua volta il robot-gatto torna a casa tardi ti comunica: "Oh, il tuo amico ha appena aperto la porta di casa", dirà infatti Fribo. Ed ecco che è possibile interagire con lui bussando due volte o facendo un applauso. Con l'applauso Fribo installato nella casa del tuo amico gli comunicherà che gli hai appena dato un bentornato dopo la sua giornata di lavoro, bussando invece Fribo gli dirà che sei curioso di sapere cosa sta facendo. E a quel punto potrà rispondervi utilizzando l'apposita chat di gruppo.

 

I risultati

Per gli occidentali può sembrare assurdo, a tratti inquietante. Ma la verità è che in Asia in particolare, la solitudine nei giovanissimi sta diventando una piaga diffusissima. E proprio per questo che, nella sua estrema semplicità, Fribo sembra funzionare più che bene.

I primi ragazzi che hanno provato a "convivere" con Fribo, hanno lasciato feedback entusiasti. Alcuni hanno dichiarato che con Fribo che ti aggiorna costantemente è come abitare con i propri amici, altri hanno detto di aver cominciato a chiamare o chattare più spesso con i coetanei. 

Diversi ragazzi hanno però dichiarato di essere preoccupati per la loro intimità, sollevando gli stessi dubbi sul rispetto della privacy come quelli già indirizzati verso altri device come gli smart speaker. 

 

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.