Il Ces è come ogni anno l’occasione per presentare prodotti ipertecnologici e rivoluzionari. Il modo di vivere la casa negli ultimi anni è cambiato completamente, la domotica e gli elettrodomestici (che sono diversi da quelli del ‘900) continuano a modificare il modo di vivere la casa. Samsung nel corso dell’edizione 2020 della manifestazione di Las Vegas ha voluto presentare due innovazioni rivoluzionarie.

Ballie il robot tutto fare

Una delle novità presentate da Samsung, e che ha conquistato il Ces, è Ballie. Presentato sul palco di Las Vegas dal Ceo della divisione Elettronica di consumo Samsung Hyun Suk Kim, Ballie è il nuovo robot sviluppato dalla casa sudcoreana. Un robot diverso da quanto visto prima. Infatti fino ad oggi i robot domestici sono stati sempre accostati ad aspirapolveri intelligenti in grado di pulire casa, o poco più. Ballie, invece, porta il concetto del robot domestico in un’altra eccezione. È una pallina colorata (quella scelta per l’evento era gialla) che integra una intelligenza artificiale per rilevare e riconoscere le persone nelle vicinanze, reagire ai comandi e seguire il proprietario negli spostamenti casalinghi.

Ballie, secondo quanto affermato da Samsung, è in grado di svolgere diversi compiti: dall’apertura delle tende al mattino all’accensione della televisione, fino a innescare l’aspirapolvere. Il robot è dotato di due ruote laterali, fotocamera e sensori nella parte anteriore e nelle mire di Samsung sarà in grado anche di aiutare le persone inesperte a connettersi ai dispositivi smart presenti in casa e partecipare alla sorveglianza e sicurezza dell’abitazione.

Il nuovo arrivato rientra nella visione della casa intelligente di Samsung, dove entreranno un numero sempre maggiore di dispositivi per sollevare gli uomini dallo svolgimento di alcuni compiti domestici e, dall’altro lato, per assicurare loro comodità e divertimento. 

Sero, la tv rotante

Altra innovazione per la casa di Samsung è la tv rotante. Uno schermo pensato per i giovani sempre di più attratti dai social che dalla televisione tradizionale. Così la vecchia televisione si sdoppia. In alcuni momenti può essere utilizzata nel tradizionale formato orizzontale, ideale per guardare la tv. Ma può essere utilizzata anche verticalmente, come fosse uno smartphone.

Una soluzione che permette scorrere il feed dei social network, di guardare nel formato corretto le stories di Instagram e di visualizzare i video registrati con il proprio smartphone, spesso girati in verticale.

Insomma sempre più soluzioni per una casa tecnologica.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.