È un evento epocale. Per la prima volta un’azienda africana ha presentato uno smartphone, anzi due. I telefoni sono stati realizzati interamente in Africa dal Gruppo Mara, che ha sede nella capitale del Ruanda Kigali. Il Paese, che negli anni ’90 è stato al centro di una sanguinosa guerra civile culminata con un genocidio, oggi è protagonista della rivoluzione tecnologica del continente nero.

 

Mara X e Mara Z

I due smartphone, ribattezzati Mara X e Mara Z, sono stati presentati in pompa magna alla presenza del presidente Paul Kagame e di molti ministri. Se escludiamo il sistema operativo, Android, il processo di produzione è interamente interno.

Gli smartphone avranno costi competitivi se confrontati con altre proposte presenti sul mercato: il modello Mara X con 16 Gb di spazio di archiviazione, riporta la Cnn, costerà 120mila franchi ruandesi (circa 118 euro), mentre il prodotto di punta Mara Z con 32 Gb di memoria costerà 175mila franchi ruandesi (circa 170 euro).

 

Le ricadute sull'economia del Paese 

L’azienda, nel corso della presentazione, ha sottolineato le ricadute positive per l’economia del Ruanda. Infatti il 90% dei 200 dipendenti sono ruandesi, du cui il 60% sono donne. L’obiettivo è quello di “diventare la più esaltante azienda che opera a livello globale”.

Il gruppo, non vuole solamente imporsi nel mercato del paese centrafricano, dominato dalla cinese Transsion, ma ha spiegato l'amministratore delegato di Mara Ashish Thakkar, spera di trarre profitto dal nuovo Trattato di libero commercio continentale africano, riuscendo a proporsi in futuro in molti Paesi africani. Insomma l’Africa prova a sfidare i colossi della tecnologia, imporsi sarà difficile, ma il fatto di essere presenti è un grande passo avanti per l’intero continente.

 

Mara Group, storia di una compagnia che vuole cambiare l'Africa

Mara è stata fondata da Ashish J. Thakkar , nel 1996. La società è diventata un'azienda multisettoriale internazionale, con operazioni e interessi in 24 paesi, di cui 22 in Africa. Nel 2010 il Gruppo Mara è stato selezionato dal World Economic Forum come società a crescita globale. La società è attiva in 22 paesi e, attraverso i suoi investimenti e le sue operazioni, impiega oltre 11 mila persone.

La Fondazione Mara è stata, invece, fondata nel 2009 ed è il progetto di impresa sociale dell'azienda. Fornisce agli imprenditori africani risorse per mentor-ship online, incubazione di imprese e finanziamenti.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.