Il robot umanoide della Boston Dynamics è in grado di saltare un tronco con un unico salto. Dopo i video che l’hanno reso celebre per le corse su terreni accidentati, Atlas ora diventa un vero e proprio atleta. Il segreto di questo possente robot di 1,88 metri sono proprio le gambe che, stampate in 3D, risultano più leggere rispetto a quelle della sua versione precedente.

Se poi aggiungiamo la vista stereo e i sensori di rilevamento della distanza, il salto sarà perfetto! «Atlas sfrutta la stampa 3D per risparmiare peso e spazio: il risultato è un robot compatto, con un elevato rapporto fra resistenza e peso. - ha scritto Boston Dynamics sul suo sito - Atlas è l’umanoide più agile al mondo e sta diventando più fluido nei suoi movimenti: la sua andatura si sta avvicinando a quella di un essere umano».

In rete non si contano le visualizzazioni dei video che lo riprendono mentre fa jogging all’aperto, attraversa prati lisci e terreni accidentati e quando trova un tronco sul suo percorso non esita a fare un salto per superarlo. Nelle comunità online di esperti e appassionati di robotica si leggono frasi come: «I movimenti di Atlas sembrano naturali, poiché sono simili a quelli osservati nella maggior parte delle persone che fanno jogging», «Anche le braccia di Atlas durante la corsa oscillano in modo naturale, mantenendo il sistema in equilibrio». Tuttavia, l'aspetto che ha davvero impressionato gli esperti è il salto: «con l'atterraggio perfettamente bilanciato dall'altra parte».

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.