35 milioni di articoli, per un totale di 28,6 miliardi di parole: sarebbero troppi anche per il più diligente degli studenti. E così entra in campo l’intelligenza artificiale, cuore di un progetto messo a punto da un team di ricercatori dell’Università di Bristol, con la collaborazione della British Library, in Gran Bretagna. Sono stati riletti tutti gli articoli pubblicati dai quotidiani britannici tra il 1800 e il 1950. Lo scopo è stabilire se i grandi cambiamenti storici e culturali possano essere rilevati partendo dalle impronte statistiche lasciate all’interno dei giornali locali nel corso del tempo. Grazie a questo studio approfondito i ricercatori sono stati in grado di evidenziare, oltre ai principali fatti storici, tendenze e fenomeni sociali che ai tempi non avevano destato particolare attenzione.

Solo per citare alcuni esempi, il 1898 è l’anno in cui l’energia elettrica scavalca per importanza quella a vapore; alla fine del 1890 è in crescita la notorietà di attori, cantanti e ballerini mentre nel 1909 è il football a essere al centro delle cronache cittadine, a discapito del sempre più superato cricket. Il movimento delle Suffragette ha occupato un periodo ben definito, tra il 1906 e il 1918, mentre il pregiudizio sui sessi ha iniziato a essere più labile dopo la Grande Guerra: se nell'epoca vittoriana gli uomini erano menzionati il 70% delle volte e le donne solo il 30%, durante i due conflitti mondiali c'è stata una crescita nella parità tra i sessi.

A capo del progetto il ricercatore italiano Nello Cristianini che spiega come, per verificare se il metodo funzionasse, lo hanno prima testato su domande di cui conoscevano la risposta. L'analisi si è basata sulle parole per identificare persone, sesso, luoghi e posizione geografica, utilizzando la tecnologia dell'apprendimento automatico (Machine Learning). Secondo Cristianini l'intelligenza artificiale ha aperto una nuova strada che sarà di aiuto per gli storici: i dati del progetto sono utilizzati, infatti, per analizzare il crimine nel passato e le migrazioni.

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.