Scienza & ricerca
Mars 2020, a caccia di marziani

C’è vita su Marte? Forse presto potremo avere una risposta. Il pianeta rosso, che da sempre attira l’attenzione dell’uomo, è l’obiettivo di una particolare missione dell’Agenzia spaziale americana che prevede la ricerca di fossili marziani.

Mars 2020, questo il nome della nuova missione Nasa, partirà tra luglio e agosto e le aspettative sono molto alte. L’obiettivo è proprio quello di chiarire, una volta per tutte, se Marte abbia mai ospitato forme di vita e, con l’avvicinarsi della partenza, nuovi elementi sembrano supportare questa teoria. Due studi scientifici recenti hanno infatti rivelato che il cratere Jezero, luogo in cui atterrerà la navicella, ha tutte le caratteristiche necessarie a favorire la formazione di fossili organici.

Questo particolare cratere, situato sul lato occidentale della grande pianura marziana, il cui diametro misura oltre 1200 chilometri, è nato dall’impatto di un asteroide sulla superficie del pianeta rosso. E se è vero che dove c’è acqua c’è vita, in questo luogo, che in passato probabilmente era il delta di un antico fiume, si potrebbero trovare le prove del passaggio di organismi viventi.  Un team di ricerca americano e cinese ha dimostrato che in quest’area sono presenti importanti quantità di silice idrato, un minerale particolarmente adatto alla formazione di microfossili. Se così fosse quelli che potrebbe incontrare Mars 2020 dovrebbero avere circa 2 miliardi di anni, e potrebbero custodire tracce biologiche degli antichi abitanti di Marte.

Se Mars 2020 troverà reperti fossili, dovremo comunque attendere anni per poter scoprire cosa contengano. La missione prevede infatti che i reperti più interessanti vengano depositati in speciali contenitori che il rover della Nasa lascerà lungo il percorso. Solo durante una futura missione saranno recuperati e spediti sulla Terra per essere analizzati e per confermare o meno l’effettiva presenza di forme di vita su Marte.  

Instant Future

Instant Future (IF) è un progetto di comunicazione digitale sui temi dell'innovazione, del futuro prossimo e della tecnologia che migliora la vita dell'uomo.


Social


© Copyright 2018 Instant Future - All rights reserved.